DIVENTA TE STESSA

ANNAMARIA CARBONARO

foto di donna dal mento in giù, le mani incrociate sul petto con le unghie rosse. autostima come trovarla dentro di te

AUTOSTIMA: COME TROVARLA DENTRO DI TE.

L’autostima sembra essere diventata il Santo Graal della realizzazione personale. Tanti di noi sentono di averla persa o di non averla mai avuta. Ma se la verità fosse che sbagli punto di vista? Che la cerchi nella conferma esterna ma non è lì il suo posto? In questo articolo parliamo proprio di autostima: come trovarla dentro di te

Donna in primo piano di profilo ha gli occhi chiusi e il mento poggiato sulle mani incrociate.autostima: come trovarla dentro di te
Come trovare l’autostima dentro di te

COS’È DAVVERO L’AUTOSTIMA

L’autostima è definita come ” Insieme dei giudizi valutativi che l’individuo dà di se stesso” (Battistelli, 1994). Già questa frase fermerebbe la maggior parte di noi; insomma, i giudizi che esprimiamo su di noi non sono mai clementi, diciamo la verità. Siamo sempre pronti ad osservare i minimi errori, le sfumature, tutto quello che avremmo potuto fare meglio. Immagina in questa prospettiva quanto sia difficile coltivare una sana autostima. Ecco che molto spesso diventa più che altro la ricerca di una conferma dall’esterno del nostro operato o di noi stessi. Il che è comprensibile: se veniamo riconosciuti riceviamo una bella dose di serotonina e di gioia! Ma non può essere sufficiente, altrimenti il rischio è di dipendere costantemente dal giudizio degli altri, come già spiegavo in questo articolo. Invece la strada migliore per l’autostima è capire come trovarla dentro di te.

COSA TI MANCA DAVVERO PER SENTIRTI FORTE

Quello che più ci piace dell’autostima è il senso di sicurezza che dà, quasi fosse un’armatura contro gli attacchi dall’esterno. In effetti avere un’alta autostima non è altro che la conferma delle nostre qualità, la piena consapevolezza di chi siamo e di chi vogliamo essere, di cosa ci rende speciali nonostante tutto. Allora quello che ti manca non è la conferma da parte degli altri o, per lo meno, non è tutto. La vera differenza la fa il riconoscimento delle tue peculiarità e per averlo, purtroppo, serve un allenamento costante se non ti è stato insegnato crescendo.

foto di donna fino ai fianchi su sfondo di montagne e deserto. indossa un cappello fatto con una busta di carta su cui è disegnata una faccia triste. autostima come trovarla dentro di te è importante
L’autostima non è solo il riconoscimento dall’esterno delle tue capacità

AUTOSTIMA: COME TROVARLA DENTRO DI TE QUANDO TI SEMBRA PERSA

A questo punto è chiaro che il percorso da fare è inverso; se tutti ti dicono che per l’alzare l’autostima devi credere in te stesso io, come sempre, cerco di farti fare un ragionamento contro intuitivo che ti permetta di fare un passo in avanti. La domanda infatti è semplice: come puoi credere in te stessa se non sai farlo? Se ti hanno insegnato a dubitare sempre di te, a confrontarti con chi sembra meglio di te, a criticarti per raggiungere l’eccellenza. L’autocritica è uno degli strumenti più insegnati nella nostra società, anche indirettamente: il messaggio è chiaro, non puoi “accontentarti” di quello che sei o di quello che fai, devi spingerti oltre. Chiariamo subito un punto che so ti sta vendendo in mente: bisogna avere sempre obiettivi alti per evolvere, no? Certo, desiderare in grande è importante per spingersi verso il nostro futuro. Ma questo non significa flagellarsi ad ogni passo che fai! Altrimenti l’autostima non la troverai mai. Il primo passo da fare è il riconoscimento di ogni tuo successo, di ogni tua qualità, di ogni passo fatto nella tua vita. L’hai mai fatto?

PROVA A FARE QUESTO ESERCIZIO PER AUMENTARE LA TUA AUTOSTIMA

L’autostima non è solo il giudizio che hai su te stessa, secondo me; e lo dico dopo anni di coaching con centinaia di donne con il mio metodo “Diventa te stessa”. Se ti limiti a pensare all’autostima come un giudizio, sarà automatico che la tua mente la tradurrà in una critica verso quello che non va e potrebbe essere migliorato. Trovo molto più proficuo ricercare le tue qualità, quelle che ti hanno portato ad essere dove sei oggi nel bene e nel male. Tutto quello su cui puoi contare quando le cose intorno a te non vanno, tutto quello che resta quando sembra non esserci più niente. Questo è il modo migliore per imparare come trovare la tua autostima dentro di te, dov’è sempre stata. Ecco l’esercizio che puoi fare: fai un elenco dei motivi per cui ti innamoreresti di te stessa, o l’elenco delle tue qualità più incredibili se ti guardassi come se fossi la tua migliore amica. Poi rileggila con calma e osserva come ti fa sentire: bene, incerta, male? A quel punto puoi partire da lì, e se vuoi lo facciamo insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CIAO, IO SONO ANNAMARIA

Se vuoi scoprire di piu....

I MIEI ULTIMI ARTICOLI

prenota una consulenza

SOCIAL MEDIA:

ANNAMARIA CARBONARO

COOKIE POLICY

PRIVACY POLICY

Copyright 2021. All rights reserved.
Site by SCUOLA ITALIANA INFLUENCER